Select all

Oggi il Papa ha detto no alle convivenze. Ha detto no alle coppie omosessuali. Ha detto no all’eugenismo. Ha detto no all’aborto. Ha detto no alle diagnosi pre-impianto, ma lasciando intendere anche un no a quelle post. Ha detto no ai comportamenti di massa (non fate come quella massa lì, fate come questa massa qui). Ha detto no all’eutanasia.

Papa, ti dò un consiglio: fai prima a dire cosa ‘sì’.
Tipo, "Sì al matrimonio eterosessuale in cui si fa sesso non protetto e nasce un numero imprecisato di figli, possibilmente più di tre, dei quali un certo numero gravemente malati". Tutto il resto, no. E’ più semplice.

Commenta