Il titolo più brutto del mondo

Oh – mio – Dio, le offre uno spinello? Non ci si può più fidare nemmeno degli zii stupratori.

5 commenti - “Il titolo più brutto del mondo

  1. Sull’home page del Corriere il titolo era ancora peggiore: Torino, zio offre spinelli alla nipote e la violenta.

    In genere si mette prima la cosa più grave no? (O forse l’offerta degli spinelli era solo strumentale allo stupro e si tratta di ordine cronologico?).

Commenta