Esercizi di logica

"Il professor Veronesi ha detto a tutti i credenti che siamo persone che non ragionano. Se davvero così fosse, allora affermerei che anche Umberto Veronesi è un religioso, poichè in queste dichiarazioni non è riuscito a ragionare".

Caro, caro Daniele Venturi, presidente dell'associazione nazionale Papaboys. Tu non leggerai mai queste mie due righe, eppure vorrei poterti [...]

“Razionalizzazione”, dice

È destinata a far discutere, invece, la «razionalizzazione» della rete dei tram del centro: una riduzione dei mezzi che oggi lo attraversano, quelli più lunghi ma anche altri meno utilizzati, con la modifica di alcuni percorsi e capolinea e l’istituzione di servizi navetta. Con un obiettivo, dice il vicesindaco Riccardo De Corato: «Togliere dal centro i tram più [...]

Bad news: Stalin ate at Burger King

Dear Editor,

I wasn't at all surprised by the article by Matthew Fort that appeared on the Guardian's website yesterday. What surprised me was its distasteful tones; however, unfortunately, we are now more than used to the vulgarity of some media and even of a certain kind of politics.

The left wing, with its loudspeakers, persist [...]

Resta con noi

Binetti, rimani, non andare via. Questo vorrebbe sentirsi dire, ci vuole così tanto? "No, Paola, abbiamo bisogno di te". Invece niente, sono mesi che lei fa finta di andare via e nessuno la trattiene (quindi rimane). Allora prendo l'iniziativa io (anche perché mi pare di capire che Bersani sia disperso da novembre), e voglio dire questa cosa nel modo [...]

Buon anno, stavolta

Voi li fate mai quei bilanci di fine anno in cui spiegate i motivi per cui il vostro è stato un anno positivo ma anche quelli per cui il vostro è stato un anno di merda e insomma i motivi per cui il vostro anno è durato due anni? Io no.

Succede questo

La latitanza del tenutario, qui, si protrarrà ancora per qualche giorno per via del fatto che mercoledì mi danno una laurea, credo per sfinimento. A meno di morte improvvisa, ovviamente, nel qual caso la latitanza non terminerà comunque in anticipo.
Al di là di questo, mi pare il caso di spendere due parole e circa mezzo minuto per segnalare [...]

A me dà fastidio, che vogliamo fare?

Ma poi, al di là della colossale stronzata del crocifisso che non è un simbolo religioso ma culturale, una posizione da mercanti nel tempio che fa ribrezzo perfino a un ex cattolico come il sottoscritto; al di là dell'altra ridicola fesseria, quella che fa all'incirca "allora togliamo anche il Natale", che c'entra come i cavoli a merenda ma che varrebbe [...]

“Ancora avanti e indietro”

C'è da dire che se avessero pedinato me nel tragitto da viale Monza alla Feltrinelli in Buenos Aires avrebbero avuto materiale per giorni, e senza nemmeno una sigaretta ("e adesso guardate, sta rallentando apposta per arrivare al semaforo quando scatta il verde"). In compenso per pedinarmi bisogna avere il passo svelto: prendi nota, Brachino.

[...]

Autopromozione

Oggi sono pure ospite da Anskij e Ghino (i blogger son gente così, si linkano, si rispondono, si parlano addosso e nessuno si lamenta. Consiglio a Scalfari e De Bortoli: apritevi un blog, potrete anche rispondere a tono a Luca Sofri).

Fosse la Binetti il problema

La questione Binetti è talmente vecchia che suona ridicolo parlarne ancora. La mia opinione a riguardo è sempre la stessa. Il dato interessante, invece, è che la maggioranza dei nostri deputati ha un'idea un po' particolare di cosa sia incostituzionale e cosa no. Però ne parlo di là, qui è così silenzioso, non vorrei rovinare l'atmosfera.

Lezioni tattiche di anticlericalismo – Pt. 1

(anche su Metilparaben)

Dare libero sfogo al proprio istinto laicista è sempre un'attività piacevole: chi di noi non ha mai fatto le pulci ai discorsi del Papa, chi di noi entrando in chiesa non ha mai lanciato platealmente una monetina nell'acquasantiera, chi di noi non è mai salito su uno sgabello in piazza per leggere le poesie [...]

“Questi due vivevano insieme”

Nella giornata in cui Briatore è stato inspiegabilmente radiato a vita dalla Formula 1 invece che dal resto del mondo, mi sembra doveroso riportare la parte più pregnante, più sincera, la parte forse più commovente della sua linea difensiva:

MI CHIAMA 'BOIA', MA L'HO AIUTATO - "A Piquet, che mi ha anche criminalizzato sui [...]

Manco il fascismo sappiamo fare bene

(anche su Metilparaben)

No, scusatemi, io oggi volevo parlare di tutt'altro, volevo parlare di argomenti leggeri, tipo la politica italiana, che oggigiorno è facile e alla portata di tutti. Io mi ricordo quand'ero bambino e ragazzino e non capivo nulla di quello che dicevano al telegiornale, la scala mobile, il sistema elettorale maggioritario, la bicamerale, il trattato di [...]

The porky ones

Due estratti dai menu del ristorante Noviera, a Specchia. Da notare soprattutto le traduzioni dei filetti e delle spigole.


Purtroppo la pagina non è nelle foto, ma tra i primi c'era anche "Penne al brucio".
In inglese era "Pens to the I burn".