Acutil, cura te stesso

Se passate un po’ di tempo davanti alla televisione, e in particolare a Italia 1, dovreste aver visto uno dei (terribili) spot di Acutil Fosforo, parte di una (terribile) serie in cui a dei ragazzi vengono posti alcuni dei più famosi problemini-trappola di matematica o fisica: per intenderci, siamo nell’area del mattone che pesa un chilo più mezzo mattone.

Perché le trending news di Facebook devono preoccuparvi

C’è un’accesa discussione in corso, in questi giorni, su una parte di Facebook che gli utenti italiani in buona parte non conoscono: il box delle trending news. Stando alle dichiarazioni di alcuni ex dipendenti dell’azienda, la sezione delle notizie più in vista (che non è presente nella versione italiana del social network) sarebbe non solo controllata da una redazione invece che [...]

Gesuita

«La preghiera è una vera e propria missione che porta il fuoco dell’amore all’intera umanità. […] Diceva Padre Pio: la preghiera è una forza che muove il mondo, spande il sorriso su ogni languore e debolezza, la preghiera non è una buona pratica per mettere pace nel cuore, se fosse così sarebbe mossa da un sottile egoismo: io prego per [...]

Biblioteca – Ep. 8: La linea comica

Genesi 18

Riassunto delle puntate precedenti: il Signore arruola Abramo promettendogli la terra di Canaan a ripetizione fino a prenderlo per sfinimento.

Avevamo lasciato il novantanovenne Abramo alle prese con una circoncisione di gruppo: d’accordo il patto, d’accordo la gioia intrinseca dell’accordo con il Signore, ma questo libro ha un disperato bisogno di una linea comica.

CHE [...]

Questo è un post sulla stepchild adoption

– A’ frocio!

– Come scusa?

– A’ finocchio.

– L’avete sentito tutti vero? M’ha detto frocio.

– Ma che davvero?

– Sì sì, mi ha detto proprio frocio e finocchio, a me. Non so se vi rendete conto.

– Sì bè effettivamente

– Cioè io, dare a me del frocio, capite benissimo [...]

B@st@

– Ci dobbiamo mettere la parola amore

– Sì ovvio

– Però questi stanno su internet, dobbiamo farlo capire

– Oh oh mettiamo la chiocciolina invece della a

– Come quell’altro film di vent’anni fa dici?

– Quale?

– Niente, lascia stare.

– Oh oh e senti questa, APPuntamento. APP. Untamento.

– [...]

Biblioteca – Ep. 7: Promesse

Genesi 12-17

Riassunto delle puntate precedenti: dopo il diluvio, Noè e i suoi tre figli con le rispettive mogli ripopolano la terra. Se ogni coppia adulta produce una coppia giovane, e dopo una generazione le coppie giovani diventano adulte, quante generazioni serviranno a produrre un milione di persone supponendo che il tasso di mortalità sia nullo? E se invece [...]

Biblioteca – Ep. 6: Stati confusionali

Genesi, 9-10-11

Riassunto delle puntate precedenti: insoddisfatto dei risultati della creazione, Dio azzera l’umanità con un’inondazione come facevo io [...]

Il dibattito periodico

La cosa più fastidiosa dello stato del “dibattito” in Italia: è periodico. Anno duemilaics, si parla di legalizzazione: “si toglie al controllo delle mafie”, “sì ma le canne fanno male”, “ma di canne non è mai morto nessuno”, “sì però dagli spinelli si passa all’eroina”, “sì ma SPINELLI non si usa più dall’inizio degli anni ’70”, e così via.

Anno [...]

Biblioteca – Ep. 5: A:>format c:

Genesi 5-8

Riassunto delle puntate precedenti: dopo aver maledetto Adamo ed Eva, Dio maledice pure Caino per aver [...]

L’epopea dell’opinionista eroe dei tre mondi

Allora facciamo così, immaginiamo che Luca Parmitano sia appena rientrato da una missione spaziale, e che Vittorio Zucconi abbia aperto il suo articolo in questo modo.

L’epopea dell’italiana eroina dei tre mondi – Con la delicatezza di un parto complicato, e la tenerezza fragile di un bambino uscito dal grembo dello spazio, Luca è tornato alla madre terra, tra le braccia [...]

Se gli opinionisti ora si riscoprono banali

Quello del giornalista è un mestiere difficile, l’abbiamo già detto. In particolare per l’opinionista, come certamente concorderete. Mettetevi [...]

Biblioteca – Ep. 4

Genesi, 4

Riassunto delle puntate precedenti: Dio crea l’uomo, un frutto proibito e un serpente tentatore, e quando [...]

L’opinionista si scopre fragile

Quello del giornalista è un mestiere difficile, mettiamolo in chiaro subito. Difficile per l’inviato, che deve trovarsi al posto giusto [...]

La parità dei sessi quando ci vuole

Qual è il modo corretto con cui approcciare un membro dell’altro sesso?

Il modo corretto è quello che il membro dell’altro sesso (o dello stesso sesso, nel caso) ritiene corretto.

Basterebbe questo, a voler essere lapidari, per chiudere la questione; ma il discorso merita un approfondimento, dato che [...]

Biblioteca – Ep.3

Genesi 3

Riassunto delle puntate precedenti: Dio crea l’uomo, gli mette affianco un albero proibito, e si aspetta [...]

Te la do io la tua opinione

Caro Gianluca Neri, la risposta giusta non era “Lo so io qual è l’opinione giusta che devi avere sul furto e la diffusione di tue foto intime”, perché non è vero e perché poi anche se dici cose sensate finisci per forza a dover scrivere una lenzuolata di precisazioni e di nomavolevodireche; la risposta giusta era: “Tu consideri [...]

Incubi familiari

Come i più informati sapranno già, si è recentemente arenata l’ennesima proposta di legge sul doppio cognome; più precisamente, sulla possibilità di scegliere il cognome dei figli. La proposta è apparentemente molto semplice; alla progenie si può dare:

  • il cognome del padre;
  • il cognome della madre;
  • il cognome di entrambi;

In caso di disaccordo, si dà il cognome [...]

Biblioteca – Ep.2

Continua l’appuntamento con la divulgazione sacra (nel senso che riguarda cose sacre, non che è sacra lei (forse profanazione era un termine più adatto)). Nel caso voleste seguire l’originale o procedere da soli nella lettura (voi protestanti siete i peggio), il testo di riferimento è l’edizione CEI del 2008, che potete trovare qui, o qui, o [...]

Biblioteca – Ep.1

Prendetevi un po’ di tempo e mettete la Bibbia nella vostra lista delle letture estive. Provate a leggerla dall’inizio alla fine. Non perché insegni la storia; vi abbiamo mostrato che non lo fa. Leggetela perché vedrete coi vostri occhi di cosa si tratta. Di certo non è alta letteratura. Se fosse pubblicata come opera di fantasia, nessun recensore [...]