Relativismo

- "Presumiamo che questo volesse dire quella maestra, se davvero ha detto che associare il Natale a Gesù è «una scemenza». Una tesi surreale, certo, ma che contiene in sé, radicalizzato, un pensiero che si va diffondendo. Il Natale cristiano – e sul copyright originario della ricorrenza non ci sono dubbi – se ci guardiamo intorno, appare spesso come un [...]

Hanc marginis exiguitas non caperet

Oggi, su Avvenire, Giacomo Samek Lodovici afferma di sfuggita che "la ragione [...] può dimostrare che Dio esiste", ma si dimentica di spiegare come, lasciando quindi la dimostrazione ai posteri e perdendo l'occasione di convertire due o tre miliardi di persone senza colpo ferire.

Coerenze che lasciano a desiderare

Oggi su Avvenire Giulio Albanese si lamenta del fatto che la difesa dei più deboli e l'impegno per i poveri del mondo siano stati lasciati nelle mani di un Bono Vox qualunque. E lancia una frecciata:

Premesso che il Bono di cui sopra non è proprio uno stinco di santo non foss'altro per l'aver trasferito in Olanda la [...]

Blasfemie

Una mostra a Bologna, un balletto a Venezia. L’una bestemmia la Madonna, l’altro irride la passione di Cristo. Sostenuta e avallata da finanziamenti e da istituzioni pubbliche. Come dire: coi nostri soldi e in nome nostro*. Si tratta di un’arte che vorrebbe esser provocatoria e invece procede solo grazie alle prebende dello Stato. Spettacoli che vorrebbero essere trasgressivi, e [...]

Prove tecniche di dialogo

Sul testamento biologico capita spesso di leggere obiezioni sconcertanti. Per esempio, ci sono quelli che dicono che un documento del genere non può essere valido (o comunque vincolante) perché non avrebbe il requisito dell'attualità. Cioè, in parole povere, come facciamo ad essere sicuri che la volontà di non essere sottoposti ad un certo trattamento sia ancora valida quando si è [...]

I conti non tornano (è sempre colpa dei sindacalisti)

"E pazienza se uno studio dell'Istituto Geografico sugli spazi pubblici ha dimostrato come in piazza San Giovanni a Roma i conti non tornano rispetto ai bagni di folla vantati, per esempio, dallo show del Primo Maggio." (Avvenire, 20/06/2007)

"Una lunghissima maratona musicale seguita da 700.000 persone, una cifra che supera quella della scorsa edizione." (Repubblica, 01/05/2007)

[...]

Politically correct

Fermi tutti, Andrea Galli ha scritto una roba su Avvenire che è memorabile.
In pratica, si parla dell'«Enciclopedia dei Ragazzi» della Treccani: a quanto pare - tenetevi forte - è un'accozzaglia di panzane e di luoghi comuni laicisti. Seguiamo il Galli nella sua inquietante disamina dell'opera.

Infatti il pupo troverà punto per punto i [...]

“E’ falso!”

Ah, tra l'altro Avvenire si è finalmente accorto del documentario Bbc, e pubblica un bellissimo articolo di Andrea Galli, intitolato "Infame calunnia via Internet". Queste le principali argomentazioni:

Si tratta di un pot-pourri di affermazioni e pseudo-testimonianze che furono apertamente sconfessate a suo tempo dalla Conferenza episcopale inglese, la quale invitò l'augusta Bbc a "vergognarsi per lo standard [...]

Noi non siamo omofobi, sono loro che sono diversi

Oggi, su Avvenire, Umberto Folena inizia l'articolo sulla Giornata Mondiale Contro l'Omofobia in questo modo:

Il modo peggiore per cominciare un articolo sulla giornata contro l'omofobia? Con la solita dichiarazione previa: noi non siamo omofobi. Non perché non lo siamo, ma perché quella frase è ridotta ormai a una sorta di tic di replica a [...]

Faccia di bronzo

Su Avvenire di oggi:

1) "Per Welby e per tutti - Su quell'attimo finale niente tromboni" di Davide Rondoni.
2) "La singolare laicità del giornale di Rifondazione - Incitare i cattolici a ribellarsi al Vaticano" di Pio Cerocchi.

In pratica il giornale dei vescovi ci accusa di tromboneggiamento sulla morte delle persone e di [...]

Aiuto, soffoco

La chicca di Avvenire, oggi, è un articoletto di Giacomo Samek Lodovici, in cui si sostiene che i principali valori dell'Europa e dell'Occidente provengono dal cristianesimo. Lodovici butta lì otto punti, e io ve li ripropongo, affiancati da alcuni esempi volti a rafforzare, ove fosse necessario, la tesi dell'autore.

In effetti, se si ripercorre la storia [...]

Piccole pillole crescono

Gianfranco Marcelli su Avvenire dice che le pillole del giorno dopo sono "di fatto degli abortivi in potenza che scattano in caso di gravidanza incipiente".

L'enigma: in che senso un farmaco abortivo può essere "in potenza"? Non è ancora un abortivo, ma lo diventerà? Che fa, cresce?

Invenzioni

Avvenire di oggi (eeeh, sì, mi dispiace): ben due articoli affrontano la questione della "famiglia fondata sul matrimonio" partendo dal punto di vista degli uomini preistorici. No, intendo letteralmente. Per esempio, Cecchetti dice che nella preistoria, come si vede dai graffiti, c'era già la struttura familiare uomo-donna. Quindi "è scritta nel codice umano", e [...]

Altri pianeti

Nell'universo parallelo di Avvenire, Andreotti è un coraggioso senatore controcorrente oppresso dal conformismo LGBT.

Confusione mentale

La faccenda di Pippo Baudo, oltre a far sbroccare l'Osservatore Romano (bè, non è così difficile ultimamente) ha scosso anche Lucetta Scaraffia, che mi è andata in confusione.
Intendo, da un articolo che si intitola "La caduta di Pippo Baudo polemista indecente" uno si aspetterebbe, che so, l'approfondimento su Pippo Baudo polemista indecente. Invece Baudo viene [...]

No, dai, non ci credo, sono finti

Forse dovrei smettere di leggere Avvenire, o forse dovrei dedicargli una rubrica a parte, non lo so. Ho appena letto questo articolo, una carrellata di personaggi (e dichiarazioni) memorabili. Tra i migliori:

«Poi la strada del riconoscimento alle realtà di fatto può portare a degli assurdi: che facciamo, lo conferiamo anche agli "odontoiatri di fatto"?»
Ecco, quest'uomo [...]

Vassallaggio

1) Andate qui e leggete l'articolo una prima volta.
2) Osservate quest'immagine (o altre analoghe):

(via Malvino)

3) Tornate all'articolo e rileggetelo.
In particolare, io mi soffermerei su:
"E sempre un moto dell'anima ci portava a rifiutare non solo l'immagine, ma anche l'evocazione di un retroterra culturale fatto di [...]

Basta, vi prego

Nonostante l'evidente deriva anticlericale (ci tengo a dirlo: è legittima difesa), un tempo questo era un blog vaporoso e generalista (bè, a parte il periodo del referendum sulla legge 40, certo. E a parte le ultime elezioni. E la devolution, forse. Ma non divaghiamo). Ecco, io avrei voglia di parlare anche di qualcos'altro, insomma, di tornare a cazzeggiare un po' [...]

Tutto molto bello

Oggi su Avvenire (siamo tutti un po' masochisti) Giovanni Ruggiero, inviato da Bari, firma un servizio intitolato "Eutanasia no, scommessa sulla vita". Per convincerci, Ruggiero porta quattro esempi:
1) Un medico a cui è stata diagnosticata nel 2003 la Sla, che aveva pensato al suicidio ma poi ci ha ripensato dopo aver letto il libro [...]

Rivelazione

"Si potrebbe allungare la lista degli equivoci nell'uso dei vangeli apocrifi. Dan Brown si basa su di essi per avallare l'idea di un Gesù che esalta il principio femminile, non ha problemi con il sesso, sposa la Maddalena..."

Sbaglio, o Avvenire sta sostenendo che Gesù aveva problemi con il sesso?