Molto complesso

"Professionalmente stimo parecchio mister Cesare Prandelli e gli sono affezionato come uomo, ma non sono d'accordo con lui. Infrangere il tabù dell'omosessualità nel mondo del calcio è un'impresa difficile, direi quasi impossibile - confessa Di Natale in un'intervista al settimanale Chi -. Mi chiedo: come potrebbero reagire i tifosi?"

Bè, ovviamente con un'ola di sopracciglio e lanciando in campo [...]

E ora, l’angolo delle risate

"Non so se i calciatori siano contrari ai gay in squadra, io sicuramente lo sono. Posso tranquillamente affermare che, nelle società dove sono stato, non ne ho mai avuti, mai". (L. Moggi)

Sarà stato un calo di zuccheri

00:01 - Il demente passa affianco a Dida e gli dà uno schiaffetto euforico.
00:02 - Dida entra automaticamente in modalità omicidio aggravato e lancia i suoi novanta chili di muscoli all'inseguimento. Il suo cervello è ancora spento e non si è accorto di nulla.
00:04 - Il cervello si accende. Due possibilità:
1) Mi [...]

Superiorità

«Non abbiamo pensato a nulla, neanche ad un bus per portare in giro la squadra. Queste cose le fanno solo quelli che vincono raramente» (A. Galliani, 23/05/2007)

Alle 19 poi è in programma la festa in strada, un giro per la città su un pullman scoperto. Il tour partirà da via Mario Pagano. I giocatori del Milan sfileranno [...]

Yawn

Ho poca voglia di scrivere, diciamo che è un periodo un po' strano.

- C'è l'Inter che vince scudetti: sono contento per gli interisti, ma lo spettacolo impagabile di questi giorni sono gli juventini. Si vede che dalla serie B la prospettiva è un po' schiacciata.
- Ci sono le elezioni in Francia: bisogna fare il tifo. Quelli [...]

Altri pianeti

In questo momento La7 sta trasmettendo Italia - Francia. Il Sei Nazioni, rugby.
Nessuno protesta per una decisione dell'arbitro. Nessuno si rotola per terra (almeno, finché qualcuno non si rompe una gamba). Nessuno simula. Nessuno sfancula nessuno. Sugli spalti migliaia di teletubbies.

Il segretario di Stato vaticano (card. Tarcisio Bertone) vuole metter su una squadra di serie A. Niente in contrario, purché partano anche loro dalla terza categoria ovviamente. E purché paghino lo stadio. Ah, e purché la maglia ufficiale sia stile guardie svizzere, almeno si ride un po'.

Rotolo ergo sum

Non ricordo se l'ho già detto, non mi piace il calcio.
Almeno, non visto in televisione. Sono sicuro che giocato sia molto meglio di quello che sembra, ma da spettatore trovo più divertente guardare le bollicine nella coca cola.

Ecco, detto questo, una delle cose più devastanti per il mio interesse verso il calcio, e che tra l'altro può [...]

“Jeez. I never realized how boring this game is”

Provate a guardare la partita, stasera, senza telecronaca.
*

Parentesi

Riflettevo sulla mia maturata avversione per il calcio, derivante per lo più da purissima noia. Notavo in particolare che la cosa che lo distingue dalla maggior parte degli altri sport (o meglio, da quelli che mi piace guardare) è che la qualità dello spettacolo è inversamente proporzionale al livello dei contendenti. Mi spiego.

Prendete il basket. Io non ho praticamente [...]

Senso delle proporzioni

L'homepage di Repubblica.it in questo momento:

Update: in questo momento il Libano è ancora più in basso, prima vengono le reazioni alla sentenza. E dovreste vedere il Corriere.

L’idiota del giorno

A conferma che la differenza tra il Senato della Repubblica e un qualunque reparto di geriatria è ormai labilissima, ecco la lettera inviata a Chirac e al presidente algerino da uno dei più famosi scoppiati della nazione, Francesco Cossiga [i grassetti sono miei, NdA].

“Signor Presidente,
La prego di voler accogliere le scuse e i sentimenti di vivo rincrescimento [...]

Incantesimo spezzato

Le scene dal Circo Massimo mi hanno riportato interamente alla dura e tamarrissima realtà italiana. Non tanto per i "chi non salta un francese è" o per Del Piero a torso nudo che canta We Are The Champions, quello è normale. Ma nel momento in cui la coppa è finita in mano a Tiberio Timperi, ecco, in quel momento io [...]

Riassunto

- Ci ho ripensato, Jack White, lascia perdere.
- A proposito di Seven Nation Army, avete notato che tutti i cori di pooo popopopopooo poo sono perfettamente in tonalità originale? Milioni di persone sono in grado di ricordare un Mi, non l'avrei mai detto.
- Dai, ora mancano solo Juve e Milan in B.
- Se mi legge qualcuno di [...]

Ich bin ein Berliner

Sì, bè, comunque, a parte il rigore, Totti ancora deve fare un tiro in porta.

(Ok, ok, ritratto. Se devo riconciliarmi un pochino con il calcio, questo è il giorno. Ma solo per un po', eh.)

Poi dite che devo amare il calcio

Diverse notizie non di poco conto tra ieri e oggi: Bush ha violato la convenzione di Ginevra, Basso e Ullrich fuori dal Tour de France, il governo Prodi tira fuori dei provvedimenti intelligenti, la Puglia (!!!) all'avanguardia sulle coppie gay, il Papa dice che punta alla "costruzione di un futuro [...]

Due vittorie oggi

Speroni ha detto "gli italiani fanno schifo e l'Italia fa schifo". Non ho ben capito se si riferiva al referendum o alla partita.

Forza Resto del Mondo

Ho deciso che non tiferò Italia ai mondiali. Non mi piacciono gli italiani, sono tutti esterofili snob.

Secondo me

Come in occasione di ogni mondiale o europeo, saltano fuori i filmati d'epoca dell'82, Paolo Rossi, il Brasile, l'urlo di Tardelli e i caroselli per le strade.
Oh, io ve lo dico, poi a me interessa poco: secondo me portano sfiga.