Ipotesi assurda, dice

Bè, monsignore, se il suo partito non esiste io la sfido a dimostrarlo.

Grazie

"Ma, per concludere con Navarro-Valls, quale Stato si è mai preoccupato seriamente dell’abuso sessuale dei minori come fenomeno sociale di estrema importanza? Quale altra confessione religiosa si è mossa, come sta facendo la Chiesa di Benedetto XVI, per scovare, denunciare e assumere pubblicamente il problema, portandolo alla luce e perseguendolo esplicitamente?"

Aspetta, aspetta, continuo io: quale altro capo [...]

Lezioni tattiche di anticlericalismo – Pt. 1

(anche su Metilparaben)

Dare libero sfogo al proprio istinto laicista è sempre un'attività piacevole: chi di noi non ha mai fatto le pulci ai discorsi del Papa, chi di noi entrando in chiesa non ha mai lanciato platealmente una monetina nell'acquasantiera, chi di noi non è mai salito su uno sgabello in piazza per leggere le poesie [...]

Non discutere mai con un cretino

Vorrei dire questa cosa nel modo più chiaro possibile: se la Chiesa Cattolica vuole scomunicare i medici che procurano l'aborto di una bambina stuprata o dichiarare che è stato appena inaugurato a grande richiesta un girone dell'inferno destinato a ricevere tutti coloro che mettono lo spazio prima della virgola invece che dopo, ha il diritto di [...]

Vita a oltranza

Non è esattamente come la mette giù Repubblica: l'articolo di Lucetta Scaraffia sull'Osservatore Romano non è così drastico, almeno in apparenza, e si tiene sul vago, più che altro per prudenza. Ciò nonostante, è pieno di idiozie disgustose: la ragazza ha del talento.

"La giustificazione scientifica di questa scelta risiede in una peculiare definizione del sistema nervoso, oggi [...]

I soliti

- «Eluana è ancora una ragazza in vita, il coma è una forma di vita e nessuno può permettersi di porre fine a una vita personale.»

Si potrebbe pensare che monsignor Fisichella sia contrario all'espianto degli organi, dato che lo stato di morte cerebrale - sorpresa, sorpresa - è una forma di vita. Si potrebbe pensare [...]

Padroni in casa propria

Vedo che da più parti si attacca il vescovo di Padova, Antonio Mattiazzo, colpevole di aver allontanato dalla chiesa Gianni Biasetto, il giornalista che firmò lo scoop su Don Sante Sguotti. Si fa della facile ironia e si getta del fango su una persona che svolge con serietà e cristiana dedizione il suo lavoro, basandosi su una ricostruzione [...]

Ingerire per ingerire

Berlusconi alla messa per l'inaugurazione del nuovo campanile. Berlusconi che "rifiuta cortesemente la comunione" al vescovo manco fosse una tartina ("ostia, signori?" - "no, grazie: ne avete champagne?"). Berlusconi che chiede al vescovo di cambiare la regola sui divorziati (l'ennesima legge ad personam nascosta sotto l'interesse collettivo, Walter, digli qualcosa), realizzando quello che i più consideravano impossibile, ovvero l'ingerenza [...]

Benvenuti nel meraviglioso mondo del Codice Canonico

"Can. 1084 - §1. L'impotenza copulativa antecedente e perpetua, sia da parte dell'uomo sia da parte della donna, assoluta o relativa, per sua stessa natura rende nullo il matrimonio.
§2. Se l'impedimento di impotenza è dubbio, sia per dubbio di diritto sia per dubbio di fatto, il matrimonio non deve essere impedito né, stante [...]

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

"Non abbiamo più bisogno di legittimazioni. Sanno cosa possiamo dare. Siamo come la vecchia Dc, che non doveva spiegare da che parte stava." (Silvio Berlusconi, 07/06/2008)

Vatican geeks

Capita spesso, con certe grandi opere di fantasia, che la parte più appassionante sia non tanto l'opera stessa quanto tutto l'insieme di storie, teorie o discussioni che ne costituiscono il contorno. Il Signore degli Anelli ha un'intera ed enorme struttura mitologica alle spalle (il Silmarillion). Star Wars ha un Universo Espanso sterminato con cinquemila anni di [...]

“La Chiesa non fa politica”

«Durante questi viaggi devo dire che ho dimenticato l'Italia: non dovrei dirlo, perché da un certo punto di vista sarebbe quasi vergognoso, ma non ho più ricevuto nemmeno un messaggino sulla situazione e sull'agone politico italiano. E da una parte sono contento di questo. Ritornando mi tufferò di nuovo anche nei problemi italiani, e vedrò se i cattolici stanno emergendo [...]

Lezioni di stile

Alcune malelingue stanno già strumentalizzando le apprezzabili e condivisibili affermazioni della Conferenza Episcopale Spagnola su Zapatero. I vescovi hanno sconsigliato di votare per i socialisti perché questi ultimi trattano con i terroristi dell'Eta, e «non tutti i programmi sono compatibili con la fede e le esigenze della vita cristiana». Secondo la Cee «una società che intende [...]

Fumo negli occhi

L'ex presidente della Cei ha evitato, «parlando a titolo personale», di utilizzare la parola «omicidio» per l'aborto, ma ritiene che l'aborto «sopprima un essere umano vivente. Non uso la parola omicidio, ma per essere chiari e non confondere la realtà non si deve nemmeno parlare di interruzione volontaria di gravidanza. Il linguaggio non deve occultare la realtà.

Quindi: [...]

Teodem

«No, non sono favorevole al matrimonio tra omosessuali perché il matrimonio tra un uomo e una donna è il fondamento della famiglia, per la Costituzione. E, per la maggioranza degli italiani, è pure un sacramento. Il matrimonio tra omosessuali, perciò, offenderebbe il sentimento religioso di tanta gente. Due persone dello stesso sesso possono vivere uniti senza bisogno di [...]

Uno di noi

Io l'ho sempre detto che il problema sono i preti, e che in realtà Dio è un tipo a posto.
(via Formamentis)

Volontè contro le gerarchie

La cosa più bella in tutta la breve vicenda di Luxuria testimone di nozze (che alla fine dei conti, comunque, c'aveva pure ragione) è il fatto che il vescovo di Foggia è tornato sui suoi passi, sì, ma soltanto dopo che il povero Luca Volontè si era pubblicamente schierato dalla parte che credeva essere quella Giusta.

In pratica, [...]

Obiezioni

Che poi, questa faccenda dell'obiezione di coscienza dei farmacisti è abbastanza ridicola. Farmacista, mi rivolgo direttamente a te: non è colpa tua, ok? Se io, ipotetica ragazza, arrivo da te con una ricetta scritta e firmata e bollata e vidimata dal mio medico, ricetta sulla quale c'è scritto che sì, ho bisogno della pillola del giorno dopo e [...]

Allegria

"La contemporanea iscrizione nell'albo dei beati di un così gran numero di martiri - ha affermato ancora il Pontefice - dimostra che la suprema testimonianza del sangue non è un'eccezione riservata soltanto ad alcuni individui, ma un'eventualità realistica per l'intero Popolo cristiano".