Fraintendimenti

Alla fine, Annozero è andato in onda, il documentario è stato trasmesso, monsignor Fisichella ha detto quello che doveva dire sorvolando qua e là, Odifreddi è stato praticamente inutile e Santoro si è comportato bene. Pure troppo, forse. Insomma una noia mortale, ecco, ma è stato meglio così.

Per dire, la linea difensiva è sostanzialmente quella del gigantesco malinteso ("Un [...]

(Stasera ad Annozero il famoso documentario. Se Santoro si comporta bene, ci sarà da divertirsi.)

Made in Italy

Se posso dare un suggerimento a Santoro (o meglio, se posso far finta di darglielo, ché non credo Santoro passi la domenica pomeriggio su questo blog) per uscire dall'impasse senza metter su la solita scenetta della censura e del noncifannoparlare, ecco, Michele (notate la confidenza con l'interlocutore immaginario) io consiglierei di tagliare la testa al toro e di [...]

“Avvenire si difende dalle accuse (di cui non abbiamo mai parlato)”

Menzione d'onore per il Corriere, che nel suo articolo su "Sex crimes and the Vatican" si ricorda, quantomeno, di linkare Bispensiero.
Certo, è un peccato che il prestigioso giornale abbia prontamente scritto un articolo sulla reazione odierna di Avvenire al tam tam in rete su un vecchio documentario della Bbc riguardante la copertura assicurata dal [...]

“E’ falso!”

Ah, tra l'altro Avvenire si è finalmente accorto del documentario Bbc, e pubblica un bellissimo articolo di Andrea Galli, intitolato "Infame calunnia via Internet". Queste le principali argomentazioni:

Si tratta di un pot-pourri di affermazioni e pseudo-testimonianze che furono apertamente sconfessate a suo tempo dalla Conferenza episcopale inglese, la quale invitò l'augusta Bbc a "vergognarsi per lo standard [...]