Ah, ecco, mi pareva un po’ sciupato

In effetti il video mi aveva preoccupato.

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

"Sono francamente sconcertato. Non comprendo come sia possibile che dopo la concessione dei domiciliari al ragazzo reo confesso dello stupro di Capodanno siano stati concessi anche ai fiancheggiatori del branco di Guidonia." (Gianni Alemanno, 01/02/2009)

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

ROMA - Rissa in Senato sulla questione Rom: nel corso dell'audizione della Commissione Libè dell'Europarlamento, una parlamentare olandese ha accusato i carabinieri italiani di violenze nei confronti dei bambini Rom, in Italia, citando uno specifico episodio, con piccoli messi a testa in giù nell'acqua.
I senatori Boldi, Pescante e Zaccaria sono intervenuti, con toni più o [...]

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

«Con Tremonti ci conosciamo da 28 anni, quando lui era un brillante giovane professore a Venezia e io ero un giovane incaricato. Tra noi c’è sempre stata una sfida a vedere chi è più bravo. Tremonti è fantasioso, io sono fantasioso. Giulio ha grandi visioni, io ho grandi visioni. Lui è geniale, io sono geniale. Ecco, il nostro è un [...]

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

«I libri di storia, ancora oggi condizionati dalla retorica della resistenza, saranno revisionati, se dovessimo vincere le elezioni. Questo è un tema del quale ci occuperemo con particolare attenzione». (Marcello Dell'Utri, 08/04/2008)

La revisione governativa dei libri di storia. Whoa. Questo aprirebbe nuovi orizzonti al grande partito liberale di governo. Per esempio, perché fermarsi ai libri di storia? [...]

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

Rubrica di supporto agli elettori (ma soprattutto alle elettrici) indecisi/e.

«Dovrebbe cercarsi magari il figlio di Berlusconi o di qualcun altro che non avesse di questi problemi. Questo lei, col sorriso che ha, potrebbe anche permetterselo». (Silvio Berlusconi, 12/03/2008)
«Probabilmente voterò per il Pdl». (Perla Pavoncello, 13/03/2008)

«Usate i camper, andate [...]

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

Rubrica di supporto agli elettori indecisi: perché sì, ok, son cose risapute ed è inutile scandalizzarsi, ma magari c'è qualcuno che non lo sa.

«Noi dobbiamo fare una campagna elettorale e si deve vincere. L'editore Ciarrapico ha giornali importanti a noi non ostili ed è assolutamente importante che questi giornali continuino ad esserlo visto che tutti i grandi giornali stanno [...]

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

Rubrica di supporto agli elettori di sinistra di cattivo umore. Per avere sempre presente che sì, ok, la campagna elettorale è stressante, ma i motivi per ridere non mancano.

“A Silvio” - Testo e Musica: Andrea Vantini
Si è detto troppo
E anche di più
Si è usata pure la musica contro
Oggi canto [...]

Il Popolo della Libertà: frasi da ricordare

Rubrica di supporto agli elettori di sinistra scoraggiati. Per avere sempre presente che sì, ok, la Binetti, ma vuoi mettere?

«Credo che riconoscere il diritto alla vita dal concepimento alla morte naturale sia un principio che l'Onu potrebbe fare proprio, così come ha fatto sulla moratoria per la pena di morte». (S. Berlusconi, 11/02/2008)

«Un miliardo di aborti [...]