“Chissà allora dopo il conteggio”

Se la signora a fine video non vi dà i brividi, non siete miei amici.

Qui, mai visti

E anzi non ci sono mai stati arabi in tutta l'Europa meridionale o comunque dalle parti del Mediterraneo. D'altronde è ovvio che servono almeno due secoli di presenza della propria etnia sopra la linea del Po per poter pensare di aprire un locale vicino a casa del consigliere Belotti.

“La zingarella che rapisce un bambino”

A parziale discolpa del giornalista del Tg1 Claudio Pistola, già cazziato dalla blogosfera che conta, il suo servizio prendeva la frase razzista direttamente da un articolo di Repubblica, che a sua volta la prendeva dal pm Anna Canepa, componente della Giunta Esecutiva Centrale dell'Anm.
Se sia meglio o peggio, [...]

Ah, bè, allora scusa

E insomma c'è questo che sostiene di non essere nazista perché ha il tatuaggio del Che e di non essere razzista perché je mena un po' a tutti. Dice che lui voleva solo sfasciare il negozio in cui si trovava il marocchino ("o da dove cazzo viene") che aveva rubato un portafoglio a una sua conoscente, ma poi [...]

Par condicio

«Credo - ha concluso Alemanno - sia venuto il momento di lanciare un appello congiunto da parte di tutti gli esponenti politici del centrodestra e del centrosinistra affinché nella nostra città possa essere scongiurato ogni rischio di intolleranza e di violenza».

Un appello congiunto: gli esponenti politici di destra chiedano ai loro di non ricorrere alla violenza, quelli [...]

Raid fascista? Si può fare

E insomma ci hanno messo meno di ventiquattr'ore per avvisarci che effettivamente no, l'incursione di ieri "non ha un connotato politico, ma è piuttosto un gesto sintomo di una forte intolleranza e insofferenza". La cosa denota un discreto grado di strizza, nel senso che dare pubblicamente del fascista a qualcuno è molto pericoloso: la gente potrebbe farsi condizionare [...]

Squadristi

Ah, stavolta me li voglio godere, i "ma come mai", i "ma com'è potuto accadere", i "gesto di inaudita gravità" e soprattutto i "sono singoli teppisti che non hanno niente a che fare con le ideologie politiche".

(Il grande Mauro Biani)

Potrebbe diventare una rubrica fissa

Questo è esattamente quello che intendevo:

Arrestato un africano. In Africa ci sono ottocento milioni di persone divise in cinquantatré stati per un'estensione di trenta milioni di chilometri quadrati.
Notate anche il classico marocchino nel sommario.
Ah, la notizietta aggregata in piccolo, lì in basso, si riferisce ad una diciottenne di Lecco "segregata [...]

Grande giornalismo /2

E questo, che razza di titolo è?